La Tradizione Vinicola

Azienda Agricola Nobili

Sulle orme del bisnonno che commercializzava vino nella vicina Svizzera, Silvano Nobili, ex dipendente di un istituto di credito locale, ha recuperato l’antica tradizione, e nel 1988 ha stampato le prime etichette contraddistinte dal marchio di famiglia, che risale al 1591. Ha trasmesso passione e amore per la viticoltura al figlio Nicola che, a partire dal gennaio 2001, ha rilevato l’Azienda ingrandendola. Nicola Nobili è impegnato in vigna e in cantina, sul fronte del marketing e della commercializzazione.

Il pregiato Inferno Nobili è un vino ottenuto da uve provenienti dalle terrazze retiche di Poggiridenti, digradanti il colle dominato dall’antica chiesa del Carmine, nel “Secondo Girone dell’Inferno”.

12000

Produzione annua n. bottiglie

Valtellina Superiore DOCG

Inferno

  • Uva: 100% Nebbiolo (Chiavennasca)
  • Colore: rosso rubino.
  • Profumo:fresco, fruttato con predominanza di frutti
    di bosco, erbe aromatiche, spezie.
  • Sapore: asciutto, lievemente tannico.

SFORZATO DI VALTELLINA

Il Montescale

  • Uva: 100% Nebbiolo (Chiavennasca)
  • Colore: Rubino tendente al granato
  • Profumo:sentori di uva appassita e amarena sciroppata, note balsamiche caratterizzano
    gli intriganti profumi del Valtellina Superiore
  • Sapore: al palato offre tracce di piccoli frutti rossi con gusto pieno, rotondo e caldo.
2000

Produzione annua n. bottiglie

Solo le uve più pregiate, selezionate nei vigneti della Tenuta Nobili, vengono destinate all’appassimento per almeno tre mesi, su graticci lignei, in fruttai soleggiati e ventilati.

Dopo la vendemmia, che avviene ai primi di novembre, l’uva pigiata viene fatta fermentare per venti giorni in modo naturale, per prepararsi all’invecchiamento che prevede un passaggio in botti di rovere per oltre tre anni e un successivo affinamento in bottiglia per quattro mesi.

6000

Produzione annua n. bottiglie

Valtellina Superiore DOCG

Sassella

  • Uva: 100% Nebbiolo (Chiavennasca)
  • Colore: rosso rubino.
  • Profumo:intensamente fruttato con note speziate e frutti di bosco, con sentore di mandorla essiccata che donano complessità.
  • Sapore: armonico, di buona intensità, persistente con tannini decisi che conferiscono alle lunghe sensazioni finali un carattere piacevolmente grintoso.

Valtellina Superiore Inferno 2013

Attestato di Eccellenza

L’autorevole guida ai vini italiani “Vitae 2019” dell’Associazione Italiana Sommelier (AIS) ha conferito alle cantine Nobili il massimo riconoscimento delle 4 viti al “Valtellina Superiore Inferno 2013”.

Vini di Valtellina

Le Nostre Vigne

Produzione e Imbottigliamento

Le Nostre Cantine